TwitterFacebookGoogle+

Corteo blindato a Parigi, 85 fermi prima dell'inizio

Parigi – La prefettura di Parigi ha annunciato, prima ancora dell’inizio del corteo contro la riforma del lavoro, di aver fermato e interrogato 85 persone che portavano con se’ oggetti contundenti. La manifestazione, autorizzata all’ultimo momento dopo un iniziale divieto, si sviluppa su un percorso concordato ‘blindato’ da cira 200 poliziotti per evitare il ripetersi delle violenze precedenti. La manifestazione si svolge a cinque giorni dal voto finale in seduta plenaria al Senato del 28 giugno sulla legge del ministro Myriam el Khomri. Le autorita’ hanno tracciato un percorso molto breve, di meno di due chilometri, per evitare tensioni mentre sono in corso gli europei di calcio. La prefettura ha chiesto al servizio d’ordine dei sindacati di collaborare con le forze dell’ordine, posizionandosi nei punti nevralgici del percorso. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.