TwitterFacebookGoogle+

Così ha preso fuoco nel traffico a Los Angeles la Tesla del marito di Mary McCormack

L’attrice Mary McCormack ha condiviso su Twitter il video della macchina Tesla di suo marito in fiamme mentre si trovava nel traffico a Los Angeles. Nel video si vedono le fiamme uscire da sotto il veicolo, parcheggiato sul lato della strada. Una ‘Tesla normale’, ha precisato l’attrice, di serie.

@Tesla This is what happened to my husband and his car today. No accident,out of the blue, in traffic on Santa Monica Blvd. Thank you to the kind couple who flagged him down and told him to pull over. And thank god my three little girls weren’t in the car with him pic.twitter.com/O4tPs5ftVo

— Mary McCormack (@marycmccormack) 16 giugno 2018

Nel Tweet, l’attrice ha scritto: “@Tesla Questo è quello che è successo a mio marito e alla sua macchina oggi. Nessun incidente, inaspettatamente, nel traffico su Santa Monica Boulevard. Grazie alla gentile coppia che lo ha segnalato e gli ha detto di accostare. E grazie a Dio le mie tre bambine non erano in macchina con lui. McCormack è sposata con il regista britannico Michael Morris, ex direttore del teatro Old Vic che ha prodotto episodi di successi di Netflix tra cui 13 Reasons Why, Kingdom and Bloodline.

Like my new necklace? I had it made to celebrate our one year annniversary! #crushonmueller #muellertime #mueller pic.twitter.com/nPceATBiqm

— Mary McCormack (@marycmccormack) 17 maggio 2018

​McCormack ha detto che l’auto elettrica era una “normale Tesla”, non con l’autopilota. Lo sceriffo William Nash a West Hollywood ha confermato sabato che i suoi vice hanno visto il fumo proveniente dal veicolo elettrico e poi il fuoco. I vice hanno chiesto aiuto ai vigili del fuoco che hanno rapidamente spento le fiamme. Tesla ha definito l’accaduto “un incidente straordinario” e lo sta esaminando per capirne le cause.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.