TwitterFacebookGoogle+

“Costruiamo una nuova stagione del centrosinistra, ma decidiamo insieme il premier”

“Costruiamo una nuova stagione del centrosinistra guardando avanti e non indietro”. Lo ha affermato Piero Fassino in un’intervista a Il Corriere della Sera in edicola, commentando le posizioni assunte ieri da Mdp e SI nei confronti di un’alleanza con il Pd.

“L’assemblea di Mdp – ha detto Fassino con ottimismo – ha semplicemente deciso di dare vita a un processo di fusione con Sinistra Italiana per far nascere una nuova forza di sinistra”. Sulla questione della premiership di Renzi, Fassino ha ricordato che: “Premesso che l’incarico di formare un governo lo dà il presidente Mattarella, con questa legge elettorale il capo del governo si decide dopo il voto. Se il centrosinistra sarà chiamato a esprimere un nome lo faremo tutti insieme e va da sé che sarà una scelta condivisa”. Secondo Fassino per superare la crisi bisognerà “partire prima dei programmi e dalle cose da fare”.

“Poi – ha aggiunto – viene la sorte dei singoli”. In merito al ‘no’ di Speranza a un’alleanza con il Pd, Fassino ha espresso fiducia. “Con Roberto Speranza mi sono sentito poche ore fa – ha detto -. Mi ha chiesto ancora qualche giorno di tempo per meglio riflettere. Mi auguro che sia fruttuoso. All’incontro io ci vado con animo aperto e con la stessa disponibilità con cui ho lavorato fino a qui”. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.