TwitterFacebookGoogle+

Csm: boom di voti per Davigo, eletta anche Loredana Micciché 

Boom di voti per Piercamillo Davigo, eletto come uno dei due membri togati di legittimità del Csm insieme a Loredana Micciché di Magistratura Indipendente. Per Davigo, leader di Autonomia&Indipendenza e presidente di sezione in Cassazione, sono stati espressi 2.522 voti: un ampio distacco rispetto alla Micciché che è stata la seconda più votata con 1.760 preferenze. Restano fuori i pg di Cassazione Carmelo Celentano (Unicost) e Rita Sanlorenzo (Area), ex leader di Magistratura Democratica, che hanno ottenuto rispettivamente 1.714 e 1.528 voti. Il numero totale delle schede ammonta a 8.010: 328 quelle bianche, 156 le nulle. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.