TwitterFacebookGoogle+

Da Wojtyla al terrorismo, cos'è e come è cambiata la Gmg

Almeno un milione di ragazzi in Polonia per l’incontro con il Papa, in un evento voluto da Giovanni Paolo II per ascoltare quello che i giovani hanno da dire e da chiedere alla Chiesa. Don Carlo De Marchi ci racconta come è cambiata la Giornata Mondiale della Gioventù.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.