TwitterFacebookGoogle+

De Magistris resta sindacoIl tribunale accoglie il ricorso

(AGI) – Napoli, 25 giu. – Il tribunale civile di Napoli, prima sezione, presidente Umberto Antico, relatore Ornella Minucci, ha accolto il ricorso presentato dai legali del sindaco Luigi de Magistris contro la sospensione dalla carica per effetto della legge Severino, dopo la condanna per abuso d’ufficio. Gia’ il Tar a ottobre scorso si era pronunciato in questa direzione, inviato alla Corte Costituzionale gli atti. Il tribunale si e’ pronunciato quindi per la continuita’ amministrativa e ha annullato il provvedimento di sospensione dalla carica firmato dall’allora prefetto di napoli Francesco Antonio Musolino il primo ottobre 2014.

Legge Severino: de Magistris, la battaglia non e’ finita

Il ricorso davanti al Tar aveva reintegratto de Magistris nelle sue funzioni il 30 ottobre di un anno fa. La causa davanti al tribunale civile era stata discussa venerdi’ scorso per circa tre ore, e il presidente Antico si era riservato la decisione anche rispetto diverse questioni preliminari sollevate da avvocati in rappresentanza di diverse associazioni. (AGI)

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.