TwitterFacebookGoogle+

 Delrio, con lo stop alle Ong morte in mare 600 persone

“Provocazioni, minacce, bugie, intimidazioni agli altri poteri dello Stato. Questo il bilancio delle prime settimane di Matteo Salvini”. Lo afferma su Twitter il capogruppo del Partito democratico alla Camera, Graziano Delrio. L’esponente dem aggiunge: “Unico fatto, dopo lo stop ai soccorsi delle Ong, sono morte 600 persone in mare. Secondo UNHCR Italia il doppio rispetto allo scorso anno”.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.