TwitterFacebookGoogle+

Disabilità mentale, ecco la causa genetica

Tokyo – La disabilità intellettuale è legata a una precisa mutazione in un gene specifico. Almeno questo è quello che sostengono alcuni ricrecatori giapponesi guidati dalla Osaka University che in un articolo pubblicato sulla rivista American Journal of Human Genetics annunciano di aver individuato la causa genetica di questo disturbo. Il gene coinvolto sarebbe quell denominato PIGG e i ricercatori, guidati da Yoshiko Murakami, sono risaliti a lui da uno studio su un ristretto cluster di pazienti legati da legami familiari. La scoperta è interessante perché, per la prima volta si correla un meccanismo biomolecolare specifico a questa forma di disturbo. Ora i ricercatori sono convinti che la conoscenza di questo meccanismo può essere di aiuto ai medici per la definizione di nuovi percorsi terapeutici. 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.