TwitterFacebookGoogle+

Disturbi del sonno e autolesionismo sono legati tra loro

(AGI) – Oslo, 29 lug. – C’e’ un legame molto stretto tra
disturbi del sonno e autolesionismo nei ragazzi. A rilevarlo un
gruppo di ricercatori dell’Universita’ di di Bergen in
Norvegia, che hanno pubblicato i risultati delle loro ricerche
sulla rivista British Journal of Psychiatry. Secondo lo studio
condotto da Mari Hysing, ha riguardato oltre 10mila adolescenti
norvegesi con eta’ compresa tra i 16 e i 19 anni. Circa il 7,2
per cento del campione esaminato ha segnalato problemi legati
all’autolesionismo, e tra questi, piu’ della meta’, il 55 per
cento, ha segnalato due o piu’ episodi di lesioni autoinflitte.
Le piu’ a rischio sono le ragazze, mentre il taglio e’ la forma
di lesione piu’ diffusa. Ebbene, dallo studio e’ emerso che i
giovani cui erano associati anche forme di disturbo del sonno,
come insonnia, sono 4 volte piu’ a rischio rispetto agli altri

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.