TwitterFacebookGoogle+

Dj Fabo in Svizzera: ‘Visite per eutanasia’.

Da fattoquotidiano on line 26.2.17 “Dopo i suoi appelli, il Parlamento ha rinviato 3 volte legge sul biotestamento”. “Il 40enne tetraplegico, per un incidente stradale, ha chiesto a Marco Cappato di accompagnarlo in una clinica elvetica. L’esponente radicale su Twitter: “Ho detto di sì. #FaboLibero”. Filomena Gallo dell’Associazione Luca Coscioni: “Fabiano Antoniani si sta sottoponendo alle visite mediche previste dai protocolli. Tuttavia potrebbe ancora cambiare idea”

“”Dj Fabo, cieco e tetraplegico dopo un incidente stradale nel 2014, diventato il simbolo della lotta per una legge sul testamento biologico, è arrivato in Svizzera per chiedere l’eutanasia. Fabo, di 40 anni compiuti il 9 febbraio scorso, ha riferito Filomena Gallo dell’Associazione Luca Coscioni, “si sta sottoponendo alle visite mediche previste dai protocolli. Tuttavia potrebbe ancora cambiare idea”. Appena due giorni fa, dopo il terzo rinvio della discussione del ddl sul Biotestamento in aula alla Camera, Fabo aveva messo in rete un video per esternare la sua indignazione.
Poco più di un mese fa, Fabiano Antoniani (questo il vero nome dell’ex dj) aveva lanciato un appello al presidente della Repubblica Sergio Mattarella chiedendo il suo intervento per “sbloccare lo stato di impasse voluto dai parlamentari”. Oggi la notizia del viaggio in Svizzera è stata diffusa via twitter dallo storico militante radicale Marco Cappato. Con un post sui sui profili Facebook e Twitter, l’esponente dell’Associazione Luca Coscioni, ha annunciato di aver accettato di accompagnarlo in una clinica elvetica. “Fabo mi ha chiesto di accompagnarlo in Svizzera. Ho detto di sì. #FaboLibero – in Svizzera” è scritto nel post.
“Fabo mi ha chiesto di accompagnarlo in Svizzera. Ho detto di sì. #fabolibero pic.twitter.com/Li51ySi4Mc — Marco Cappato (@marcocappato) 26 febbraio 2017

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.