TwitterFacebookGoogle+

Dl dignità: Conte, da Confindustria toni allarmistici impropri 

Confindustria fa la sua parte però secondo me fraintende perché se legge con attenzione il dl dignità si accorgerà che non hanno nulla da temere”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine delle celebrazioni dei 20 anni della Polizia postale. “Noi – ha aggiunto- non abbiamo abolito la possibilità di stipulare i contratti a tempo determinato. Ma se si usano, se si dovessero usare toni allarmistici sarebbe assolutamente improprio”.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.