TwitterFacebookGoogle+

Donne che cambiano sesso perdono l'abilita' del multitasking

(AGI) – Londra, 1 set. – Cambiare sesso per le donne potrebbe voler dire dover rinunciare a una capacita’ tutta femminile: quella del multitasking, saper fare bene, contemporaneamente, piu’ cose diverse. Se cosi’ guardare la Tv, leggere un libro e nello stesso tempo badare ai figli e’ una capacita’ che spesso ammiriamo nelle donne, uno studio dell’Universita’ di Vienna riportato dal Telegraph ha mostrato come quelle donne che inizino una cura a base di ormoni maschili per poi diventare, un giorno, uomini a tutti gli effetti perdono gradualmente questa capacita’ al multitasking. I transessuali ‘female-to-male’, da femmina a maschio che vengono esposti al testosterone vedono ridursi quell’area della materia grigia appunto responsabile di questa abilita’. Il professor Rupert Lanzenberger dell’Universita’ di Vienna ha detto al quotidiano britannico che questa e’ una prova di come le differenze fra cervello maschile e femminile siano “sostanzialmente attribuibili agli effetti degli ormoni sessuali”. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.