TwitterFacebookGoogle+

Dopo 40 anni Casa Bianca revoca il divieto foto per i visitatori

(AGI) – Washington, 1 lug. – Dopo ben 40 anni la Casa Bianca ha abolito il divieto per i turisti di scattare fotografie durante le visite alla residenza del presidente americano. In un comunicato che ne da’ notizia, si incoraggiano gli ospiti a diffondere i loro scatti via Twitter servendosi dell’hashtag #WhiteHouseTour. La prima a dare l’esempio con un video-annuncio e’ stata la first Lady Michelle la quale pero’, paradossalmente, non ha preso l’invito proprio alla lettera e per postarlo si e’ servita di Instagram. Nessun motivo e’ stato indicato per la revoca del divieto ma e’ ipotizzabile che sia stato ritenuto superato come misura di sicurezza. Rimarranno comunque al bando alcuni tipi di apparecchiature e di accessori, tra cui le aste per i selfie. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.