TwitterFacebookGoogle+

Dramma sul Gran Sasso: escursionista tedesca muore in un dirupo

(AGI) – L’Aquila, 23 set. – Un’escursionista tedesca e’ morta sul Gran Sasso d’Italia.

La donna ha messo un piede in fallo ed e’ precipitata in un dirupo mentre attraversava una cresta che da Campo Imperatore porta a Pizzo Cefalone, dopo il Passo della Portella. Inutili i soccorsi del Corpo nazionale del soccorso alpino e speleologico (Cnsas) e dei medici del 118 giunti sul posto a bordo di un elicottero: l’escursionista e’ morta sul colpo.

La salma, a disposizione dell’autorita’ giudiziaria, e’ stata trasportata all’obitorio dell’ospedale ‘San Salvatore’ dell’Aquila con il velivolo sanitario. (AGI) .

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.