TwitterFacebookGoogle+

Droga: smantellata la rete rifornita dalla Dama Bianca

(AGI) – Frosinone, 28 gen. – Riforniva anche decine di broker della droga nel Frusinate, Federica Gagliardi, la Dama Bianca, colpita da ordine di custodia cautelare in carcere la notte scorsa dopo una indagine della squadra mobile della questura di Frosinone e della guardia di finanza. La donna, come si evince dalle intercettazioni telefoniche, era ritenuta corriere di fiducia da parte dei vari broker che prendevano ordinazioni dai clan della Campania. Addirittura era riuscita a concludere l’acquisto di una nave carica di droga poi affondata a causa di un uragano nel mare dei Caraibi. Le indagini, portate avanti dalla questura di Frosinone, sono partite proprio dal capoluogo ciociaro dove Federica Gagliardi aveva decine di contatti. La sua presenza, infatti, e’ stata registrata piu’ volte in provincia di Frosinone e agevolata dai tantissimi contatti che la donna aveva con il mondo della politica regionale. (AGI) .

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.