TwitterFacebookGoogle+

Due agenti feriti a covention Gop, 5 arresti

Washington – Due poliziotti di Cleveland in Ohio sono rimasti leggermente feriti in un confronto con manifestanti anti-Trump all’esterno della convention repubblicana. Almeno 5 persone sono state arrestate.

I 5 arrestati stavano tentando di bruciare una bandiera americana quando sono intervenuti gli agenti. I manifestanti non hanno obbedito all’ordine di disperdersi e a quel punto gli agenti sono avanzati e ne e’ hanno un tafferuglio in cui i poliziotti sono rimasti lievemente feriti. Lo riferisce il dipartimento di polizia di Cleveland. Le tensioni sono esplose solo ad un isolato di distanza dalla Quicken Loans Arena dove si svolge la convention repubblicana. E’ stata arerstata anche una donna che ha tentato di bruciare una seconda bandiera. Le misure di sicurezza nella cittadina dell’Ohio sono al massimo livello alla luce della tensione crescente tra neri e bianchi e il rischio attentati. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.