TwitterFacebookGoogle+

Ecco il documento sui migranti siglato al vertice Ue 

Dopo una maratona negoziale durata tutta la notte, il Vertice dei Capi di Stato e di governo della Ue trova all’alba un accordo sulla gestione dei migranti. Un testo che conferma il nuovo paradigma europeo della ‘difesa’ delle frontiere esterne e concede a ciascun paese un principio da riportare a casa una vittoria da consegnare alle proprie opinioni pubbliche.

L’Italia che ottiene qualcosa sulla condivisione e la solidarietà sugli arrivi, “non è più sola” dice il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. 

Nelle conclusioni del Vertice, faticosamente negoziate nella notte, i leader si dicono “determinati a continuare e rafforzare” l’azione “per prevenire un ritorno ai flussi incontrollati del 2015 e ridurre ulteriormente la migrazione illegale su tutte le rotte esistenti e nuove”.

Ecco il documento:

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.