TwitterFacebookGoogle+

Ecco il video della Cnn che 'incastra' Donald Trump sul Russiagate

La Cnn ha rivelato in esclusiva un video in cui si vede il presidente americano, Donald Trump, a cena quattro anni fa con tutte le figure chiave del crescente scandalo sulle ingerenze della Russia nelle elezioni presidenziali americane del 2016. Nel video, del 15 giugno 2013, si vede il futuro presidente americano impegnato in un’animata conversazione con il magnate russo di origine azera, Aras Agalarov, divenuto più suo partner commerciale a Las Vegas, suo figlio star del pop, Emin e il produttore di lui, il britannico Rob Goldstone.

GUARDA IL VIDEO PUBBLICATO IN ESCLUSIVA DALLA CNN


La Cnn presenta il filmato come “nuovi dettagli sullo stretto rapporto tra Trump e gli Agalarov”, che poi fecero un accordo milionario con l’immobiliarista newyorkese per portare il concorso di Miss Universo a Mosca nel 2013. Il miliardario di origine azera è proprietario fra l’altro di una delle sale per eventi più grandi di Mosca, il CrocusCity Hall, e suo figlio Emin, 37enne, è una popstar famosa in tutta l’ex Urss.

Donald Trump: “Mai frequentato Goldstone”

Secondo quanto emerso dallo scambio di email tra Donald Jr Trump, il figlio maggiore del capo della Casa Bianca, e Goldstone, proprio gli Agalarov si misero a disposizione per facilitare da parte russa l’incontro alla Trump Tower, avvenuto a giugno del 2016, tra Trump jr e l’avvocatessa Natalia Veselnitskaya, con presunti legami col governo di Mosca. Agalarov ha smentito di avere una frequentazione con Goldstone. “A stento lo conosco: ha lavorato come manager di Emin per un periodo, quando si promuoveva in Usa”.


Per approfondire: Cosa c’entrano un milardario azero e Miss Universo col Russiagate?

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.