TwitterFacebookGoogle+

Economia: Lagarde, Fmi tagliera' stime crescita 2015 e 2016 ma restiamo oltre soglia del 3%

(AGI) – Parigi, 28 set. – “Una stima” della crescita globale “del 3,3% per quest’anno non e’ piu’ realistica come non lo e’ una del 3,8% per prossimo. Resteremo comunque sopra la soglia del 3%”. Queste le previsioni del direttore dell’Fondo Monetario Internazione, Christine Lagarde, un’intervista al quotidiano economico francese Les Echos, in cui ha spiegato che la revisione al ribasso e’ influenzata dal rallentamento delle economie emergenti. “Siamo in un processo di ripresa il cui ritmo (pero’) sta rallentando. C’e’ uno spostamento tra i Paesi emergenti e quelli sviluppati. I primi, che hanno guidato la ripresa globale fino a poco tempo fa, stanno rallentando. Gli altri stanno vedendo il loro slancio accelerare. Questo potrebbe portarci a rivedere al ribasso le nostre previsioni di crescita”. L’Fmi pubblichera’ le sue previsionei aggiornate a ottobre. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.