TwitterFacebookGoogle+

Elisabetta II da record, si festeggia ma per lei giornata normale

(AGI) – Londra, 9 set. – Il Regno Unito festeggia la sua monarca da record, ma per Elisabetta II oggi e’ ‘business as usual’, una giornata come le altre. Alle 17:30 ore locali (le 18:30 in Italia) il regno di ‘Lizzie’ avra’ superato in lunghezza quello della regina Vittoria, con 63 anni e 216 giorni. Ma la sovrana trascorrera’ questa giornata di settembre, particolarmente fresca considerando la stagione, inaugurando una nuovissima linea ferroviaria nella Scozia del sud, la zona degli Scottish Borders, costata al Paese oltre 400 milioni di euro. Una giornata come tante, quindi, per Elisabetta II, anche se nel pomeriggio e’ previsto l’omaggio alla monarca da parte della politica. Anche il primo ministro, il conservatore David Cameron, terra’ un discorso per celebrare il contributo della ‘regina silenziosa’ alla Gran Bretagna. E da parte della stampa anglosassone sono arrivate manifestazioni di vero e proprio affetto, soprattutto dalla parte di quella piu’ conservatrice, come ad esempio il Daily Telegraph. Giornata normale, si’, ma non senza una ‘photo opportunity’: a Edimburgo Elisabetta II salira’ a bordo di un treno a vapore che percorrera’ la nuova linea, il momento ideale per alcune fotografie che entreranno negli annali di Buckingham Palace. Molti analisti e commentatori vedono in questa occasione un chiaro richiamo all’impero della regina Vittoria, quando il Regno Unito dominava una grande parte del mondo, costruendo porti e ferrovie, palazzi e infrastrutture, a volte combinando pero’ anche qualche danno oggettivo. Londra piu’ volte ha fatto ammenda per quegli anni, ma oggi e’ il giorno della festa e dell’orgoglio per la regnante di piu’ lungo corso di sempre e non c’e’ spazio e tempo per i discorsi anti-britannici. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.