TwitterFacebookGoogle+

Energia: Assocarboni, carbone leader in produzione nel 2015

(AGI) – Roma, 8 apr. – Il carbone si conferma nel 2015 leader mondiale nella produzione di energia elettrica con una quota del 40% (nucleare al 20%, gas al 17%). In calo invece del 2,3% il commercio mondiale, dopo 10 anni di crescita al 5% annuo. E’ quanto evidenzia Assocarboni in un comunicato in cui si spiega come nel primo semestre 2015 l’India sorpassa la Cina e si afferma come il primo importatore di carbone del mondo. L’Europa frena a causa delle piu’ stringenti direttive nel Regno Unito. Stabile l’Italia.
“Le centrali a carbone italiane sono tra le piu’ avanzate tecnologicamente al mondo: rispetto al passato, i moderni impianti ad alta efficienza e a basse emissioni disponibili oggi in Italia per la produzione di energia elettrica, emettono tra il 25 e il 33% di CO2 in meno e sono in grado di ridurre significativamente tutte le altre emissioni inquinanti”, ha sottolineato il presidente, Andrea Clavarino. (AGI)

Gin

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.