TwitterFacebookGoogle+

Energia: entro 2030 eolico soddisfera' 25% domanda Ue

(AGI) – Ankara, 17 set. – Entro il 2030 l’eolico soddisfera’ il 25% della domanda di energia elettrica europea se verranno applicati appieno gli obiettivi Ue su rinnovabili e taglio delle emissioni. E’ quanto risulta dalle previsioni dell’Ewea, l’associazione europea dei produttori di energia eolica. Nei prossimi 15 anni, stima l’Ewea, l’eolico aumentera’ la propria capacita’ installata in Europa a 320 gigawatt, piu’ del doppio dei 128,8 gigawatt attuali, che soddisfano circa il 10% del fabbisogno elettrico del vecchio continente. Nei dettagli, 254 gigawatt verranno generati da impianti onshore, altri 66 gigawatt da impianti offshore. La crescita occupazionale apportata dal settore in tale periodo, secondo l’associazione, potrebbe toccare i 334 mila addetti diretti e indiretti. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.