TwitterFacebookGoogle+

Eni: Marcegaglia, importante player contro cambiamenti climatici

Milano – Eni vuole essere “un importante e responsabile player nella lotta contro i cambiamenti climatici e per la riduzione delle emissioni di carbonio”. Ne e’ convinta la presidente del gruppo, Emma Marcegalia, secondo la quale “la nostra strategia e’ basata sull’utilizzo di gas naturale, sull’efficienza energetica, sulla conversione ‘verde’ del business downstream, oltre che sugli investimenti nelle rinnovabili, a partire dalla ricerca e sviluppo”.
Nel corso del suo intervento all”Italian-Norwegian Energy Dialogue’, Marcegaglia, parlando alla presenza dei reali del Paese scandivano, ha ricordato che Eni “guarda come un’opportunita’ al gas naturale, insieme ad altre fonti a basso contenuto di carbonio, per soddisfare il crescente fabbisogno energetico, soprattutto dei Paesi in via di sviluppo”. E’ questo il motivo per cui “stiamo continuando a investire nel gas naturale, che attualmente compone il 50% del portafoglio Eni: lo sviluppo del gas in Mozambico e la recente scoperta del super giacimento egiziano di Zhor confermano la nostra strategia”.
Non solo, “per promuovere la commercializzazione di energia ricavata dal sistema misto composto da gas e rinnovabili”, ha aggiunto Marcegaglia, Eni ha creato la divisione Energy Solutions “che sviluppera’ il nostro know-how ed estendera’ le competenza della compagnia: Energy Solutions e’ il maggior passo nella nostra strategia per promuovere valore nel lungo termine”.
Nell’ambito delle strategie messe in atto contro i rischi climatici, ha concluso, “abbiamo adottato una serie di politiche” che “ci hanno permesso di ridurre tra il 2010 e il 2014 del 27% le nostre emissioni di Co2”. (AGI)
 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.