TwitterFacebookGoogle+

Eni: presidente Repubblica Cipro Anastasiades incontra Descalzi

(AGI) – Roma, 10 set. – Il presidente della Repubblica di Cipro, Nicos Anastasiades, e l’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, si sono incontrati oggi a Nicosia per discutere delle attivita’ di Eni in corso nel Paese e delle potenzialita’ dei progetti futuri. L’ad Descalzi ha illustrato al presidente Anastasiades gli ultimi sviluppi delle attivita’ esplorative di idrocarburi nel Bacino del Mediterraneo e ha confermato l’impegno di Eni per Cipro e il Mediterraneo orientale, continuando a collaborare con il governo cipriota allo sviluppo del potenziale energetico del Paese. Tra i temi discussi durante l’incontro, l’evoluzione dello scenario energetico e geopolitico che la recente scoperta di gas effettuata al largo dell’Egitto portera’ in tutta l’area e il ruolo che Cipro, grazie al suo potenziale energetico, giochera’ nel prossimo futuro. Eni crede nelle importanti sinergie di uno sviluppo congiunto in tutta l’area del Mediterraneo orientale. Quest’area ha il potenziale per diventare un hub regionale del gas e fornire anche un importante contributo alla sicurezza energetica europea. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.