TwitterFacebookGoogle+

Eni: primo ministro Kazakistan incontra Descalzi

(AGI) – Roma, 22 dic. – Il primo ministro del Kazakistan, Karim Massimov e il ministro dell’Energia, Vladimir Shkolnik, hanno incontrato oggi ad Astana l’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi. Nel corso dell’incontro, si legge in una nota, Descalzi ha illustrato “il positivo andamento delle attivita’ di Eni in Kazakhstan, con particolare attenzione ai progetti di Kashagan e Karachaganak, oltre alla partnership di Eni con la societa’ di Stato KazMunaiGaz per l’esplorazione del blocco offshore di Isatay e per il progetto del cantiere navale nella regione di Mangystau”. Descalzi, ha anche commentato la recente firma dell’accordo tra il governo del Kazakistan e i partner nel progetto di Kashagan che ha risolto numerose questioni operative, finanziarie e ambientali: “Questo accordo da’ un ulteriore impulso al riavvio della produzione di Kashagan il prima possibile e in sicurezza, e rafforza la nostra decisione strategica di continuare a investire in Kazakistan, un paese con giacimenti supergiant di petrolio e gas e con un clima favorevole agli investimenti. Questi fattori sono particolarmente rilevanti nel mercato attuale caratterizzato da volatilita’, e che richiede al nostro settore di essere sempre piu’ selettivi nei programmi di investimento”. Eni e’ presente in Kazakhstan dal 1992, dove e’ co-operatore del giacimento Karachaganak e partecipa al consorzio North Caspian Sea Psa, responsabile delle operazioni del giacimento di Kashagan. .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.