TwitterFacebookGoogle+

Eni: Procura Milano, archiviare inchiesta Kazakhstan-Iraq

San Donato Milanese – Eni prende atto della richiesta di archiviazione depositata dalla Procura di Milano in relazione alle indagini per asserite attività corruttive in Kazakhstan e Iraq. Eni, si legge in una nota, ricorda che le verifiche interne non avevano evidenziato alcuna condotta illecita. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.