TwitterFacebookGoogle+

Erdogan in fuga, dopo 'no' di Berlino in volo verso Londra

Washington – Secondo la rete americana Nbc dopo essersi visto rifiutare l’autorizzazione all’atterraggio a Berlino, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, che sta affrontando un tentativo di colpo di stato militare in patria, il jet presidenziale sarebbe ora diretto verso Londra. Non e’ ancora chiaro se le autorita’ britanniche accoglieranno Erdogan, formalmente ancora capo di uno dei 28 Stati membri della Nato, mentre la situazione in Turchia e’ nel caos totale. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.