TwitterFacebookGoogle+

Estate addio: protezione civile, "allerta per temporali al nord"

(AGI) – Roma, 1 set. – E’ in avvicinamento dalla Francia e raggiungera’ nelle prossime ore le nostre regioni settentrionali la perturbazione di origine atlantica che sta gia’ facendo registrare un peggioramento delle condizioni meteo e che determinera’ fenomeni temporaleschi prima sui settori di nord-ovest e, da domani, anche su quelli orientali. Il Dipartimento della protezione civile, d’intesa con le Regioni coinvolte, ha pertanto emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede “dal primo pomeriggio di oggi, precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul Piemonte, in estensione dalle prime ore di domani a Veneto e Friuli Venezia Giulia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensita’, frequente attivita’ elettrica, forti raffiche di vento e locali grandinate”. Sulla base dei fenomeni previsti e’ stata valutata per oggi criticita’ ordinaria su Liguria, Piemonte settentrionale e zone sud-orientali e Veneto; per domani la criticita’ rimane gialla su Liguria, Veneto, Toscana, Provincia autonoma di Trento e Friuli Venezia Giulia. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.