TwitterFacebookGoogle+

Estate rovinata per Mister Enjoy, Gianluca Vacchi: pignorate ville e barche per 10 milioni

Un fulmine a ciel sereno rovina l’estate di Gianluca Vacchi:  l’imprenditore re dei social (e del trash) ha accumulato un debito da 10 milioni di euro con Banco Bpm (nato a gennaio dalla fusione tra Banco Popolare e Banca Popolare di Milano). Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, alla banca – che ha ottenuto che gli vengano pignorati beni e azioni –  “sono andati yacht, ville, azioni e quote del golf club Casalunga di Castenaso”. All’origine del crack ci sarebbe “un prestito da 10 milioni e mezzo di euro ottenuto dalla First Investment spa, la holding di partecipazioni di cui Vacchi è amministratore unico: un buco che all’inizio sarebbe stato ancora più profondo, intorno ai 30 milioni di euro”.. E non sarebbe la prima volta in cui Vacchi si ritrova ad avere guai con le banche, come quello “con la Popolare di Vicenza per una villa a Porto Cervo per la quale aveva ottenuto un mutuo da 6 milioni di euro ‘non interamente restituito’”.  

Chi è e cosa fa Mister Enjoy

Ma chi è Gianluca Vacchi e da dove arriva la sua fortuna? Vacchi è un imprenditore, con una importante partecipazione azionaria nell’Ima, l’impresa di famiglia diventata una multinazionale del packaging che fattura 1 miliardo e 300 mila euro l’anno. Ma Vacchi spende gran parte delle sue giornate ben lontano dall’ufficio, tanto da aver fatto del suo stile di vita edonistico e godereccio il suo marchio di fabbrica. Dopo una crisi di mezza età, Mister Enjoy – come lui stesso ama definirsi – ha capito che “doveva godersi la vita”, ha spiegato al Corriere. Detto, fatto. Ora nella vita di Vacchi c’è posto solo per il divertimento e per il lusso che sconfina nel trash. Lo sanno bene i suoi amici che lo scorso 5 agosto, in occasione del suo 50esimo compleanno che Mr Enjoy ha festeggiato in Versilia, gli hanno regalato una maxi bag di Hermes con raffigurata la sua faccia e con la scritta #gvlifestyle . Il prezzo è top secret ma i ben informati assicurano che supera (e di molto) i 10mila euro.
 

 

Thanks my friend… @f.b.n1 #gvlifestyle #hermes

Un post condiviso da Gianluca Vacchi (@gianlucavacchi) in data:

Un capitolo a parte è dedicato alle donne. Molte. Belle. Giovani. Dopo aver chiuso definitivamente la storia durata tre anni con Giorgia Gabriele, quest’estate Vacchi ha occhi solo per Ariadna Gutierrez, eletta Miss Colombia nel 2014. 

Dal packaging alla musica, passando per l’ibernazione

E siccome la discrezione non è proprio il punto forte di Vacchi, le sue passioni sono tutte rigorosamente documentate sui social network. Una formula che lo ha incoronato Re di Instagram e che ha fatto di lui tra i più noti influencer italiani. Lui però ci tiene a precisare che “non esiste un Gianluca Vacchi social. Vivevo così prima che i social esistessero. Funziono perché vita virtuale e reale coincidono. E chi mi segue apprezza l’autoironia e il coraggio di non temere le critiche. La vita è una e non ho paura di far vedere che me la godo”. La sua unica paura? Forse quella di invecchiare visto che Mister Enjoy ogni mattina “si iberna nella criosauna a -110 gradi: mantiene giovani”. Ora però Vacchi è tornato a lavorare su un progetto: la sua prima creazione musicale da deejay, “Viento”. Lo ha annunciato lui stesso, ovviamente, su Instagram. 

Per approfondire leggi anche gli articoli sul Fatto QuotidianoIl Giornale e Marie Claire

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.