TwitterFacebookGoogle+

Euro: apre sotto 1,13 dollari, yen sempre forte

(AGI) – Roma, 10 feb. – I dubbi sulla consistenza della ripresa statunitense continuano a far arretrare il biglietto verde. L’euro apre a 1,1282 dollari, dopo aver chiuso ieri sopra quota 1,13 e recupera nei confronti della divisa nipponica a 129,58 yen. Frena un po’ il rally della moneta giapponese, che ritraccia a quota 114,75 sul dollaro dopo aver toccato ieri un massimo da novembre 2014 di 114,21 yen. La crescente avversione al rischio degli investitori negli ultimi giorni ha trainato gli acquisti sullo yen, percepito come un bene rifugio. (AGI)

Gaa

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.