TwitterFacebookGoogle+

Facebook: pronto il drone, "portera' web nelle zone piu' remote"

(AGI) – Menlo Park (California), 30 lug. – E’ pronto il drone di Facebook che portera’ Internet nelle zone piu’ remote del mondo. Il colosso fondato da Marc Zuckerberg ha annunciato che l’aereo senza pilota a energia solare, con un’apertura alare pari a quella di un Boeing 737, sara’ testato negli Stati Uniti entro la fine dell’anno. Il drone ‘Aquila’ e’ stato costruito in fibra di carbonio e sara’ in grado di volare a un’altitudine tra i 18mila e i 27mila metri, per tre mesi consecutivi. Obiettivo del progetto, come annunciato dal capo ingegnere, Jay Parikh, e’ di diffondere Internet in quel 10 per cento del mondo, abitato da oltre quattro miliardi di persone, in cui ancora non arriva. Il drone, attraverso una tecnologia laser, sarebbe in grado di trasmettere la connessione, permettendo cosi’ a chiunque di navigare su Internet. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.