TwitterFacebookGoogle+

Figlio uccide la madre a Pagani in preda a raptus

(AGI) – Salerno, 21 set. – Un uomo di 52 anni ha ucciso la madre a Pagani, nel salernitano, al culmine di una lite avvenuta in casa. A quanto si apprende, l’uomo sarebbe affetto da problemi mentali ed in preda ad un raptus di follia ha colpito ripetutamente la madre 85enne con un oggetto contundente ferendola mortalmente. L’omicidio si e’ consumato in un appartamento nel centro di Pagani. Sul posto i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore e della tenenza di Pagani. Sull’omicidio indaga il pm Roberto Lenza della Procura di Nocera Inferiore. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, il figlio 52enne e la madre stavano spostando alcuni mobili in casa, quando e’ scoppiato un litigio. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.