TwitterFacebookGoogle+

Fine agosto flagellata da temporali, caldo a inizio settembre 

Roma – Dopo diverse giornate estive è cessato il dominio dell’anticiclone ‘Bacco’ sull’Italia, con un break temporalesco che interessa inizialmente il Centro-Nord, ma che domani andrà spostandosi anche al Sud. Frequenti temporali colpiranno gran parte delle regioni del Nord e la Toscana; i fenomeni potranno assumere carattere di intenso rovescio, anche con grandine associata. Il fronte atlantico responsabile di tale instabilità si estenderà domani anche al resto del Centro e al Sud: le precipitazioni interesseranno soprattutto i rilievi appenninici e il versante tirrenico del Paese, mentre la situazione andrà via via migliorando al Nord, salvo ancora dei temporali sulle Alpi. Da giovedi’ nuovo aumento della pressione sull’Italia, con ultimi rovesci e temporali sui rilievi alpini e su quelli appenninici centro-meridionali, specie lato tirrenico.

Poi il miglioramento riguarderà un po’ tutto il Paese. Ma l’estate non è finita, assicura Antonio Sano’, del sito ilmeteo.it. Sole e caldo torneranno a farci compagnia nei primissimi giorni di settembre, almeno fino al 4-5 del mese. Poi un vortice ciclonico potrebbe portare fenomeni burrascosi proprio all’inizio della prossima settimana, con interessamento in particolare del Nordest e del Centro. (AGI)
 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.