TwitterFacebookGoogle+

Finmeccanica: collaborazione tecnologica con Ntu Singapore

(AGI) – Roma, 18 feb. – Ntu Singapore e Finmeccanica siglano accordo di collaborazione tecnologica e produttiva nel settore elicotteristico: l’Universita’ per l’Alta Tecnologia Nanyang di Singapore (Nanyang Technological UniversityNtu Singapore) e Finmeccanica, attraverso la sua Divisione Elicotteri responsabile della costruzione dei prodotti AgustaWestland, si legge in una nota, hanno sottoscritto nel corso del Salone Aerospaziale di Singapore un Memorandum d’Intesa. Attraverso tale accordo i due partner confermano l’intenzione di avviare una collaborazione tecnologica e produttiva in campo elicotteristico, con l’obiettivo finale di costituire un centro di ricerca tecnologica con sede presso il polo universitario. Con questa collaborazione Finmeccanica e NTU intendono contribuire al progresso tecnologico del settore aerospaziale attraverso la condivisione di talenti e `know how’, promuovendo la ricerca scentifica e sviluppando capacita’ industriali e di ingegneria. Un pieno accordo di collaborazione comprensivo della gamma dettagliata dei programmi di ricerca, della relativa pianificazione e degli aspetti finanziari sara’ definito e sottoscritto entro il 2016.
Tra i progetti identificati dall’accordo, le parti sono alla ricerca di metodi innovativi per la costruzione di prodotti Finmeccanica all’avanguardia attraverso l’impiego di nuovi materiali compositi, caratterizzati da maggior leggerezza e robustezza. La collaborazione si concentrera’ inoltre anche sulla modellizzazione aerodinamica, che puo’ garantire un generale miglioramento delle prestazioni di volo.
Daniele Romiti, direttore generale della Divisione Elicotteri di Finmeccanica, ha commentato: “Siamo lieti di unire le nostre forze con NTU in un settore tecnologico cosi’ complesso. NTU gode di un’eccellente reputazione in attivita’ di ricerca e sviluppo all’avanguardia e, insieme alla conoscenza di Finmeccanica nella costruzione di elicotteri, intendiamo allargare ulteriormente i confini della produzione ad alto valore aggiunto in campo aerospaziale. Nel corso del 2016 intendiamo valutare queste opportunita’, elaborare un piano per le attivita’ di ricerca e definire i dettagli della struttura della nostra collaborazione attraverso il comune centro di ricerca tecnologica proposto. E’ un’occasione stimolante per la Divisione Elicotteri di Finmeccanica e per l’intera azienda, al fine di estendere la gamma delle proprie attivita’ a Singapore che, attraverso le le politiche integrate previste dal Governo, dall’industria e dalle istituzioni locali si dimostra un luogo straordinario per svolgere attivita’ di business”. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.