TwitterFacebookGoogle+

Fisco: Padoan, taglio tasse diminuisce evasione

(AGI) – Bruxelles, 22 set. – Non e’ vero, secondo il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, che l’annuncio del taglio delle tasse sia un incentivo all’evasione fiscale. Al contrario, come ha detto rispondendo alle domande degli Europarlamentari a Bruxelles durante un’audizione, “diminuisce l’evasione e consente quindi un aumento del gettito”. Sullo scambio di informazioni fiscali, Padoan ha spiegato che l’Europa ha fatto in questi anni “progressi enormi”: “pensare di parlare di scambio automatico di informazioni e poter dire senza ombra di dubbio che il segreto bancario e’ finito era impensabile soltanto qualche anno fa”, ha detto, durante un’audizione sul “tax ruling” al parlamento europeo il ministro dell’Economia italiano. “E’ stata una delle non molte risposte positive alla grande crisi”, ha commentato il ministro, che ha dibattuto dell’armonizzazione fiscale in Europa assieme ai colleghi spagnolo, francese, tedesco e lussemburghese. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.