TwitterFacebookGoogle+

Foa: il mio obiettivo è rinnovare la Rai e riportarla al vecchio splendore

L’obiettivo del nuovo presidente designato della Rai, Marcello Foa, è quello di “rinnovare” l’azienda e “di riportarla al suo vecchio splendore”. Foa ha affidato le sue prime parole, dopo che il governo l’ha indicato per la presidenza della Rai, in un’intervista sul Corriere del Ticino, giornale del gruppo di cui è attualmente amministratore delegato. “Ora volto pagina, con l’intento di rinnovare la Rai e di riportarla al suo vecchio splendore, non solo giornalistico ma di contenuti in generale.

Con queste premesse non potevo certo rifiutare un incarico di questa portata”, ha sottolineato Foa. “Non è facile – ha aggiunto – decidere di cambiare vita in pochissimi minuti ma io ho preso la mia decisione, rinfrancato dal fatto che ci fosse consenso unanime attorno al mio nome per la mia carriera giornalistica, per il profilo accademico e non da ultimo per il percorso al Corriere del Ticino, visto come sinonimo di garanzia intellettuale e di indipendenza giornalistica”.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.