Francia; il “matrimonio per tutti” divide il paese

Manifestazione matrimoni gayA due settimane della manifestazione contro la proposta di legge di Hollande, oggi migliaia di attivisti hanno sfilato a favore delle unioni gay.

Redazione - Roma -

Migliaia di attivisti dei diritti dei gay hanno sfilato per le strade di Parigi per sollecitare la legalizzazione delle nozze omosessuali. La marcia è stata organizzata alla vigilia del dibattito parlamentare martedì su un tema che è fortemente sentito Oltralpe.

Sventolando bandiere multicolori e striscioni inneggianti all'uguaglianza, i manifestanti si sono riuniti esattamente due settimane dopo che centinaia di migliaia di persone avevano marciato contro il piano del governo di legalizzare matrimoni gay e adozioni. La proposta di legge -che nasce da una promessa fatta dal presidente, Francois Hollande, nel suo manifesto elettorale e che sarà discussa in Parlamento martedì- è fortemente osteggiata dall' opposizione di centro destra,

dalla Chiesa cattolica e dalla comunità musulmana, che in Francia conta 5 milioni di persone.

Dopo il successo di partecipazione dei contrari, due settimane fa (340.000 per la polizia, 800.000 per gli organizzatori), il corteo di oggi, per di più sotto la pioggia, è sembrato molto tranquillo e meno folto. Ma dai megafoni, in assenza di cifre della questura, gli organizzatori continuano a ripetere: «Siamo poco meno di un milione». Da destra, si parla di «flop», mentre i reporter di “Le Figaro” quantificano in 120.000 i partecipanti.


http://vaticaninsider.lastampa.it/nel-mondo/dettaglio-articolo/articolo/francia-francia-france-matrimonio-matrimonio-marriage-21723/

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinRSS Feed

Built with HTML5 and CSS3
Copyright © 2011 YOOtheme