TwitterFacebookGoogle+

Fondi illeciti, Sarkozy rischia di finire sotto processo

Parigi – Nuova grana giudiziaria per Nicolas Sarkozy che potrebbe finire sotto processo per i finanziamenti illeciti alla sua campagna elettorale del 2012. L’ex presidente di recente e’ nuovamente tornato alla politica, lanciando la sua candidatura alle primarie dei conservatori per le presidenziali del 2017.

“I procuratori hanno chiesto il rinvio a giudizio di tutti quelli incriminati”, ha riferito una fonte. Spetta ora al magistrato decidere se procedere. L’ex inquilino dell’Eliseo e’ coinvolto nel cosiddetto caso Bygmalion, dal nome della societa’ di organizzazione di eventi accusata di aver fatturato 18,5 milioni di euro all’Ump invece che alla campagna presidenziale di Sarkozy, permettendogli cosi’ di superare il limite di spesa legale di 22,5 milioni. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.