TwitterFacebookGoogle+

Franceschini ad Amatrice: "Una task force per opere danneggiate"

Amatrice – Una task force per i beni culturali danneggiati dal sisma del 24 agosto accorperà le istanze delle 4 Regioni colpite, occupandosi del recupero e del restauro di tutte le opere d’arte custodite nei territori del cratere. Lo ha annunciato il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, in visita ad Amatrice. Dopo una visita alla zona rossa, il ministro si è recato presso il deposito delle opere d’arte recuperate tra Amatrice e Accumoli, allestito a Cittaducale. Deposito dove sorgerà un laboratorio per il restauro dei tanti capolavori recuperati dopo il sisma. Il ministro ha ringraziato tutti gli uomini e le varie associazioni impegnati nelle operazioni di recupero, che sono tuttora in corso. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.