TwitterFacebookGoogle+

Francia, la diocesi di Saint Etienne denuncia sospetti abusi sessuali commessi su tre minorenni

Parigi. La diocesi francese di Saint Etienne ieri martedì 4 luglio ha denunciato i sospetti abusi sessuali commessi su tre minorenni negli anni ’80 dello scorso secolo da un prete che oggi ha 84 anni: i fatti sarebbero prescritti dalla legge, ma la diocesi ha ugualmente deciso di sospendere il religioso dal suo ministero; il vescovo, monsignor Sylvain Bataille, ha dichiarato di aver parlato con il prete sotto accusa, il quale gli avrebbe confessato di essere colpevole.

Le prime denunce contro l’ormai anziano religioso furono presentate all’inizio degli anni 2000, ma non hanno mai avuto seguito; la vicenda aveva suscitato un vasto scandalo in Francia sull’atteggiamento della Chiesa cattolica nei confronti degli episodi di pedofilia, spingendo infine le gerarchie ecclesiastiche ad adottare un nuovo codice di condotta per contrastare il fenomeno.

© Agenzia Nova

http://www.impaginato.it/article/585/francia-la-diocesi-di-saint-etienne-denuncia-sospetti-abusi-sessuali-commessi-su-tre-minorenni

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.