TwitterFacebookGoogle+

Francia: premier, Paese si deve aspettare altri attentati

(AGI) – Saint-Quentin-Fallavier (Francia), 27 giu. – La Francia, deve imparare a convivere con la minaccia costante di attentati terroristici, azione di singoli come quello di ieri vicino a Lione o come le stragi di Parigi di gennaio. Ne e’ convinto il premier Manuel Valls: “E’ dificile per una societa’ vivere per anni sotto la minaccia di un attacco. Ma ormai la domanda non e’…se ci sara’ un altro attacco, ma quando” questo avverra’. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.