TwitterFacebookGoogle+

Gaza, nuova tregua. Così gli Usa mollano Israele

Gaza, nuova tregua. Così gli Usa mollano Israele01/08/2014 – di

Il Senato degli Stati Uniti ha bocciato una proposta di finanziamenti per quasi 3 miliardi di dollari. Intanto si spera che durante le prossime 72 ore si arrivi a un cessate il fuoco definitivo

Gaza, nuova tregua. Così gli Usa mollano Israele

Gaza, dagli Stati Uniti non arriverà un pacchetto di aiuti da 2,7 miliardi di dollari: il Senato degli Stati Uniti ha bocciato una proposta di finanziamenti per quasi 3 miliardi di dollari proposto dai democratici. I repubblicani l’hanno silurata sostenendo che avrebbe aumentato eccessivamente il debito pubblico americano, nonostante gli appassionati appelli al voto arrivati da Harry Reid, capogruppo democratico al Senato.

USA, SILURATO IL PACCHETTO DI AIUTO – La questione di Gaza finisce impastoiata nelle beghe della politica interna americana: in discussione al Senato c’è infatti una serie di provvedimenti riguardanti il problema dell’immigrazione in America dal lato del Messico, e i repubblicani spingevano perché i fondi da girare ad Israele venissero presi proprio dai fondi che l’amministrazione di Barack Obama vuole stanziare in questo capitolo (3,7 miliardi di dollari su 15 mesi) per rispondere alla crisi dei quasi 60mila bambini che sono immigrati senza accompagnamento in America nell’ultimo anno. I fondi da destinare ad Israele sarebbero dovuti servire per finanziare, fra le altre cose, anche il  sistema Iron Dome, la cupola di ferro che abbatte la gran parte dei missili che da Gaza vengono puntati su Israele.

SCATTA LA TREGUA – “Il segretario della Difesa Chuck Hagel ha chiesto 225 milioni per un fondo di emergenza per l’arsenale di Israele e per il funzionamento di Iron Dome. E’ chiaro che è un’emergenza, e dovremmo essere in grado di essere tutti d’accordo”, ha detto Harry Reid: “Il nostro miglior alleato è sotto attacco, se questa non è un’emergenza, non so quale lo sia”. I repubblicani che hanno silurato la legge hanno detto: “Noi vogliamo aiutare Israele, ma vogliamo anche garantire il futuro dei nostri figli”. Intanto a Gaza è partita la tregua umanitaria da 72 ore proposta proprio dagli Stati Uniti: si spera che il tempo possa bastare per raggiungere un cessate il fuoco più definitivo mediato dall’Egitto. Il conto dei morti arriva quasi a 1400 vittime, nella stragrande maggioranza di parte palestinese.

 

Original Article >> http://www.giornalettismo.com/archives/1578525/gaza-nuova-tregua-cosi-gli-usa-mollano-israele/

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.