TwitterFacebookGoogle+

Gb: "allerta attentati", arrivato un carico di mitragliette Skorpion

(AGI) – Londra, 29 giu. – L’Fbi britannica (la National Crime Agency) ha messo in stato di massima allerta l’anti-terrorismo perche’ teme un possibile attentato in Gran Bretagna. Ad innescare l’allarme la notizia dell’arrivo nel Paese di un carico di temibili mitragliette di fabbricazione ‘cescoslovacca’ Skorpion (la famigerata arma con cui le Brigate Rosse uccisero, tra gli altri, Aldo Moro) in grado di sparare fino a 1.000 colpi al minuti. Queste armi, piccole quanto letali, sono state vendute a bande criminali locali che, secondo l’anti-terrorismo, sono in contatto e si scambiano informazioni e armi con cellule jihadiste. E’ quanto rivela il Times, che riferisco come Scotland Yard abbia rafforzato le misure di sicurezza in tutti i punti sensibili, a partire dal torneo di tennis di Wimbledon, che inizia oggi. Particolare attenzione anche alla ricorrenza del 10 anniversario dell’attentato del 7 luglio 2005, in cui 4 terroristi uccisero 55 persone e ne ferirono oltre 700, in un’azione coordinata a Londra. In totale sono 600 gli agenti schierati in aggiunta a quelli di solito impegnati in attivita’ anti-terrorismo. Altri 380, ha spiegato il capo dell’unita’, Mark Rowley, stanno interrogando i turisti di ritorno dalla Tunisia per acquisire informazioni sul massacro di Sousse, il peggior attacco contro cittadini britannici proprio dal 7 luglio 2005. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.