TwitterFacebookGoogle+

Gb: Cameron, il 23 giugno referendum su Ue

Londra – Si terrà il 23 giugno il referendum sulla Brexit, in cui in Gran Bretagna i cittadini saranno chiamati a decidere se rimanere o uscire dall’Unione Europea. Lo ha reso noto il premier, David Cameron, parlando all’uscita di Downing Street, a Londra, dove stamani si e’ tenuto il Consiglio dei ministri. Dopo aver presentato ai suoi ministri l’accordo ‘spuntato’ con gli alleati comunitari nel Consiglio Ue a Bruxelles, Cameron ha confermato che la posizione ufficiale del governo britannico sara’ quella di difendere la continuita’ in “un’Europa riformata”: lasciare l’Europa, ha osservato, minaccerebbe “la sicurezza economica e nazionale” del Regno Unito. Il voto sara’ “una delle piu’ importanti decisioni che questo Paese affrontera’ nella sua esistenza”. Cameron ha aggiunto che il progetto di riformare l’Unione Europea non e’ esaurito. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.