TwitterFacebookGoogle+

Gb: da oggi aumenta paga oraria minima di Stato

(AGI) – Londra, 1 apr. – Parte da oggi la riforma degli stipendi di base voluta dal governo conservatore guidato da David Cameron e che porta automaticamente la paga minima di Stato oraria da 6,70 a 7,20 sterline all’ora (circa 9 euro al cambio attuale) per tutti i lavoratori al di sopra dei 25 anni. Per i piu’ giovani, invece, la retribuzione minima imposta dal governo alle aziende rimane di 6,70 sterline l’ora. La riforma, voluta anche dai sindacati, interessera’ circa 1,3 milioni di lavoratori a stipendio minimo, spesso dipendenti non qualificati nei settori dell’ospitalita’ e dei servizi. Il cancelliere dello Scacchiere (ministro dell’Economia), George Osborne, ha intenzione di portare la paga minima a 9 sterline all’ora entro il 2020. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.