TwitterFacebookGoogle+

GB: falla nel servizio di sicurezza, uomo finisce addosso a Cameron – Video

(AGI) – Londra, 27 ott. – Un uomo ha mandato nel panico il servizio di sicurezza di David Cameron, strattonandolo in strada a Leeds. Il premier britannico aveva appena finito di tenere una conferenza stampa e stava uscendo da un edifico quando i suoi passi hanno incrociato la corsa di Dean Balboa Farley, 28 anni. Accortosi della falla il servizio di sicurezza lo ha fermato solo un attimo dopo l’incidente, mentre Cameron veniva messo al sicuro nell’auto di servizio. Farley, riferisce Scotland Yard, e’ stato arrestato e poi rilasciato perche’ considerato “non pericoloso” ma nel paese e’ altissima la tensione per l’allerta anti-terrorismo legata alle minacce dello Stato islamico.

“Sono debitore alla mia scorta per il buon lavoro fatto”, ha detto Cameron in Parlamento successivamente, cercando di scusare quella che e’ stata una evidente falla nel servizio di protezione, molto simile a quelle che nei giorni recenti hanno interessato il servizio di sicurezza di Barack Obama. Quanto a Farley, sulla sua pagina Facebbok ha voluto precisare: “Leggo notizie di un ‘manifestante che ha aggredito il premier’. Se volete definire “aggressione” il fatto di finir addosso a qualcuno…”. (AGI)

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.