TwitterFacebookGoogle+

Gb: in 23.000 a Stonehenge per il solstizio d'estate

(AGI) – Londra, 21 giu. – I 23 mila si sono radunati attorno ai monoliti di Stoenhenge, nell’Inghilterra centrale, per celebrare il solstizio d’estate. L’evento, come ogni anno, ha riunito nel sito del neolitico fedeli della religione pagana e druida, ancora diffusa in Gran Bretagna, turisti e semplici curiosi per assistere all’alba del giorno piu’ lungo dell’anno. Altri si sono ritrovati nel vicino cerchio di pietre a Avebury. Le presenze sono state inferiori alle 36mila dell’anno scorso e anche gli arresti sono diminuiti, passando da 25 a nove, tutti per possesso di sostanze stupefacenti. Il solstizio d’estate coincide con il giorno piu’ lungo dell’anno ed e’ celebrato da migliaia di pagani in tutto il mondo. Stonehenge era un importante sito religioso per le popolazioni britanniche di 4.000 anni fa. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.