TwitterFacebookGoogle+

Gb, morta la deputata laburista Jo Cox 

Londra – E’ morta Jo Cox, la deputata laburista 41enne contraria alla Brexit. Accoltellata e poi raggiunta da tre colpi di pistola era rimasta ferita gravemente oggi in strada a Birstall nello Yorkshire mentre stava incontrando gli elettori in vista del referendum di giovedì prossimo.

 

View “undefined” on Storify

Da quanto si apprende dalle forze di polizia, sono passate quasi quattro ore da quando si e’ accertata la morte della deputata a quando e’ stato dato l’annuncio ufficiale del decesso. Secondo quanto riporta il Guardian, gia’ alle 13:48 ora locale (le 14:48 in Italia) la donna era stata dichiarata morta dal personale paramedico. La donna è deceduta nonostante l’intervento chirurgico d’urgenza cui è stata sottoposta: presentava tre ferite da arma da fuoco e una da taglio. Il supposto aggressore, un 52enne, è stato arrestato. Lievi lesioni per un passante che aveva tentato di aiutare Cox.

View “undefined” on Storify

View “undefined” on Storify

View “undefined” on Storify

Allarme Bce, Brexit rischio crescita per Eurozona

Jo Cox, parlamentare laburista 41enne, era stata eletta nel 2015 per il seggio di Batley e Spen. Europeista convinta, sarebbe stata uccisa da un sospetto 52enne che è al momento rinchiuso in una stazione di polizia. Le condoglianze alla famiglia sono arrivate dal premier conservatore, David Cameron. “La morte di Jo Cox e’ una tragedia – ha scritto Cameron in un tweet – e lei era una parlamentare impegnata e che si prendeva cura di tutto. I miei pensieri vanno a suo marito Brendan e ai loro due giovani figli”.

23 giugno il referendum che può spaccare l’Unione Europea – FOTO

Il “terrificante assassinio” di Jo Cox, “è uno shock per il nostro Paese”. Questo il primo commento di Jeremy Corbin, leader del Partito Laburista nelle cui file militava la vittima. “Era una collega molto amata”, ha aggiunto. “Tutto il partito del Labour e tutta la famiglia laburista sono sotto shock per il terribile omicidio di Jo Cox”. Cox, ha aggiunto Corbyn, “era molto impegnata verso l’umanita’, per il mondo in via di sviluppo e per i diritti umani”. Ancora, per Corbyn, “Cox è morta svolgendo i suoi doveri pubblici che sono al cuore della nostra democrazia”. Anche il numero due del partito, Tom Watson, ha detto che “tutto il Labour è devastato”. Da entrambi sono arrivate le condoglianze al marito della deputata e ai loro due bambini. L’assassinio della parlamentare laburista Jo Cox e’ “agghiacciante”. Lo ha scritto su Twitter il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni. “Sono allibito”, ha aggiunto il capo della Farnesina. (AGI) 

View “undefined” on Storify

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.