TwitterFacebookGoogle+

Gb: panico nella Cumbria per un boa fuggito da una casa

(AGI) – Londra, 20 set. – Una vera e propria caccia al serpente e’ stata lanciata nella Cumbria, la regione nord-occidentale dell’Inghilterra quasi al confine con la Scozia, dopo che un serpente boa lungo due metri e mezzo e’ scappato da un rettilario privato ospitato in una casa di Whitehaven. Il serpente e’ adulto ed e’ assai pericoloso, hanno fatto sapere le autorita’, perche’ e’ in grado di stritolare le sue prede. L’incidente e’ avvenuto mentre il proprietario del rettilario era intento nelle pulizie. La polizia ha raccomandato ai cittadini di Whitehaven di tenersi alla larga dal rettile, originario delle foreste tropicali dell’America del Sud. Solitamente i boa non superano la lunghezza di tre metri. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.