TwitterFacebookGoogle+

Gb: per paura di un'invasione di migranti ora il 51% vuole lasciare Ue

(AGI) – Londra, 5 set. – La paura di un’invasione di migranti in Gran Bretagna, complice la disastrosa gestione della crisi degli mesi, e’ riuscita a far pendere per la prima volta la bilancia a favore della Brexit, l’uscita del Regno Unito dall’Ue, su cui nel 2017 si terra’ un referendum. Secondo un sondaggio pubblicato dal Mail on Sunday, tra qualche ora in edicola, il 51% dei sudditi di Sua Maesta’ vuole lasciare l’Unione europea mentre il 49% vuole restare. Ma tra questi ultimi, ancora ‘affezionati’ all’idea di un Europa comune, moltissimi hanno chiarito che potrebbero cambiare idea se la crisi dei migranti dovesse peggiorare. Il risultato, tenendo conto dei margini di errore statistici e’ di fatto un testa a testa, ma comunque manifesta un netto spostamento dell’opinione pubblica: lo stesso sondaggio ai primi di luglio vedeva il 54% favorevole a restare tra i Ventotto mentre il 45% voleva abbandonare Bruxelles
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.